Friday, November 17, 2006

Il Compleanno Di Rebecca - Presentazione

Il "Compleanno Di Rebecca" è il secondo romanzetto che ho scritto.
Avevo 19 anni ed è pesantemente influenzato dallo stile di Banana Yoshimoto e dagli shojo manga.
Poi ho attraversato un periodo di buco, ove ho buttato nel cestino circa una ventina di racconti quasi terminati.
E' stato tuttavia un periodo di ricerca, in cui ho trovato una via personale alla scrittura.
Periodo che è finito con l'arrivo di "Maggot".

Il Compleanno di Rebecca mi dà sensazioni contrastanti.
Però mi sembra giusto inserirlo in questo blog, perchè è comunque un mio figlio.

Il Compleanno di Rebecca - Capitolo 1

E' strano.
Questa casa non mi è mia piaciuta, ma, con l'arancio del sole morente, nelle sue ombre scure, diventa bellissima.
Mi chiamo Elena e mi considero una studentessa di psicologia 20enne carina ed intelligente.
Fino a sei mesi fa non avevo amici veri e fingevo di stare bene insieme a persone che odiavo solo per non sentirmi diversa dagli altri. Da sei mesi, però,la mia vita è cambiata.
Ho una persona che rispetto e che stimo e che mi riempie il cuore di un sentimento che non ho mai provato. Un sentimento chiamato amicizia.
Questa persona si fa chiamare Dub ed ha un fascino ultraterreno.
L'ho conosciuta ad un corso di webdesigner finanziato dalla regione.
Quando mi venne accanto per salutarmi per la prima volta, ho provato una strana sensazione. Era come se mi stesse accanto un angelo, un essere asessuato dal trucco gotico.
Non avevo mai visto, nella mia vita, un travestito così raffinato e così ammaliante.
Ne rimasi molto colpita.
Poi, con il tempo, tra una pausa pranzo ed una pausa fumo, imparai a conoscerlo e scoprì un ragazzo allegro, sensibile, ma anche con una forte vena malinconica.
I suoi occhi, così marroni da sembrare rossi, non emettevano luce, quando li guardavo, come se fossero portatori di una grande tristezza tenuta accuratamente nascosta.
Una tristezza che non mi ha mai confidato.
Per questo, anche se il corso è finito da un pezzo, continuo ad uscire con lui.
Perchè voglio scoprire cosa si nasconde dietro a quegli occhi senza luce e voglio consolarlo, quando si confiderà con me.
Perchè io sono sua amica.

1 comment:

mel said...

Che avventura ragazze!!!!